Raffaele Baldi

Pubblicato in Hanno detto di Cava Etichettato sotto Scritto da Matteo

Traduci

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Foto di Cava de' Tirreni

Notevole la poesia di Raffaele Baldi, poeta dello scorso secolo, nella descrizione che fa di una casa tipica cavese in "Nostalgia"

Nostalgia

Amo le case di cent' anni fa!
Le scale larghe scalcinate, chiare,
Si snodan lente fino ad una porta.
Che sembra aprirsi nell'immensità
Ivi stan de le donne ad agucchiare.
Sole, cantando una canzone morta.

Il letto è ancora di ferro. Le spalliere
Recano al centro un gentilizio emblema
Tre stelle, un braccio, un'arme, due corone
Pendono l'armi alle pareti: a schiere
Guardano da cornici giallo-crema

Gli avi vetusti: un conte od un barone.
Qua e là cassettoni stile impero,
un divano sdrucito, un caminetto
una specchiera delle tazze antiche:
il pavimento, tutte crepe e nero
D' umido esprime qualche fiore schietto,
corteggiato da sciami di formiche.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Loading...