Le frazioni

Traduci

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Foto di Cava de' Tirreni

Corpo di Cava

Pubblicato in Le frazioni Etichettato sotto Scritto da Matteo

Antica sede del "corpo" dei magistrati del territorio, che sovrasta della sua rocca il complesso della Badia, conserva notevoli avanzi delle mura di fortificazione del XIII sec. La costruzione del villaggio fu voluta da Sant' Alferio Pappacarbone, che già nel 1012 fece costruire alcune abitazioni e un ospizio per i poveri e per i pellegrini.

Castagneto

Pubblicato in Le frazioni Etichettato sotto Scritto da Matteo

La frazione Castagneto ha nome derivante dai numerosi boschi di castagno disseminati lungo la collina. E' caratterizzata da una folta vegetazione e da bellissime ville ottocentesche     (Casa Orilia, Villa Cavaliere e Villa Cardinale, Villa Fittipaldi);

S.Cesareo

Pubblicato in Le frazioni Etichettato sotto Scritto da Matteo

Proseguendo, da Castagneto verso destra si continua attraverso l'abitato di casa Davide per arrivare più a valle alla sorgente di Tolomei, che confluisce poco più avanti con il Bonea. mentre risalendo troviamo il villaggio di S.Cesareo, con la chiesa dedicata al Santo, martire di Gaeta , con alcuni palazzi d'epoca ( Palazzo Campanile e Palazzo Cafaro).

S.Lucia

Pubblicato in Le frazioni Etichettato sotto Scritto da Matteo

Sorge ai margini dell'antica Nuceria Alfaterna, su una ricca area archeologica. La serie delle torri longobarde, adibite alla caccia dei colombi selvatici, inizia dal suo territorio prolungandosi fino alla collina di S. Liberatore. Questa caccia si praticava con ampie reti, secondo un rituale rimasto intatto nei secoli. E' in corso un itinerario specifico, denominato Parco delle Torri longobarde.

S.Anna

Pubblicato in Le frazioni Etichettato sotto Scritto da Matteo

La strada principale, passando per la località Scarico, detta così per il deposito di legname che qui veniva un tempo effettuato, conduce alla contrada San Felice e al villaggio di Sant’Anna, con possibilità di addentrarsi nel Parco Decimari (istituito nel 1980 attrezzato con percorsi didattici e centro di accoglienza) e di fruire dell’ospitalità di aziende agrituristiche o ristoranti.

Pagina 2 di 4